fbpx
  • Home
  • >
  • Blog
  • >
  • Marketing Analytics: senza non andrai da nessuna parte, qui ti dico perché

Marketing Analytics: senza non andrai da nessuna parte, qui ti dico perché

By Giuseppe Lecis

Settembre 22, 2020


Cosa sono i Marketing Analytics, come si utilizzano e perché dovresti (assolutamente) considerarne l’utilizzo.


Sei qui perché vuoi conoscere cosa sono i Marketing Analytics, magari perché il consulente di marketing digitale della consuocera di tuo cugino te li ha consigliati? Allora, credimi, sei nel posto giusto.

Si tratta di un concetto talmente importante che oggi, chi come te ha un’azienda da portare avanti, non può davvero ignorare.

In questo momento fare marketing, non solo è la chiave per crescere, ma è indispensabile anche per evitare di arretrare, di rimanere indietro (cosa sempre più concreta vista la competizione spietata che c’è là fuori).

Tu, i tuoi concorrenti, quelli che si sgolano al mercato del pesce… Tutti, ma proprio tutti, fanno marketing.

marketing analytics e competitor

Per questo la domanda qui non è SE, ma COME lo stai facendo.

E se quel COME, non comprende l’utilizzo di Marketing Analytics (come temo), allora hai un problema davvero rilevante da risolvere…

Di cosa si tratta? Puoi scoprirlo continuando a leggere.

Ora ti spiego in maniera molto semplice cosa sono i Marketing Analytics e perché ormai non si può più fare a meno di usarli.

Cosa sono i Marketing Analytics: benvenuto nel marketing 3.0.

Fino a 10 – 15 anni fa, le aziende (soprattutto quelle più grandi) potevano permettersi di andare da un’agenzia pubblicitaria con un pacco di cash in mano e dire una cosa tipo:

“Questo è il legname, ora vedete voi come far uscire Pinocchio…”

In altre parole, si delegava tutto senza stare troppo a pensarci. Il dictat era “dateci visibilità”, fateci conoscere, fate parlare di noi. Non importa come, dove e quando.

Tanto poi… Tanto poi qualcosa succederà, giusto? Qualcuno verrà di certo a bussare alla tua porta per chiedere i tuoi fantastici prodotti e servizi.

Beh, lasciami dire che un approccio del genere poteva funzionare una vita fa (e non ne sono nemmeno troppo sicuro).

Oggi, giunti agli anni ‘20 del 21° secolo, le aziende, quando fanno marketing sul serio, basano la loro attività su talmente tante metriche e dati da far impallidire il matematico più incallito.

Sono i Marketing Analytics.

Te ne do una definizione masticabile e non troppo stagionata:

Per Marketing Analytics si intende la pratica di analizzare, gestire e misurare le performance delle proprie iniziative di marketing per massimizzarne l’efficacia e il ritorno sull’investimento (ROI).

Ma andiamo a vedere per quale mistico scopo possono essere utilizzati questi misteriosi Marketing Analytics.

Marketing Analytics: ecco cosa te ne fai esattamente e da dove iniziare.

Nel 2016, Donald Trump, a dispetto di qualsiasi pronostico, vinse le elezioni diventando il presidente della prima potenza economica mondiale: gli Stati Uniti d’America.

marketing analytics e campagna social media marketing di donald trump

Come c’è riuscito?

Qualcuno potrebbe pensare che ce l’abbia fatta per il suo carisma e capacità oratoria. Doti che, a quanto pare, sarebbero state sottovalutate dai suoi avversari (Hillary Clinton)…

Ma le cose stanno proprio così…? Decisamente NO, caro mio. Donald Trump è diventato il presidente degli Stati Uniti grazie a… Facebook!

Difficile crederci, ma è proprio così che è andata.

Nel corso della sua campagna elettorale i geniacci assoldati da Trump (quelli di Cambridge Analytica – sono sicuro che il nome ti dice qualcosa…), hanno usato Facebook per mandare precisi messaggi a specifiche persone.

Grazie all’impressionante mole di dati sugli individui (gusti, abitudini, tendenze politiche, problemi sociali maggiormente sentiti etc… etc…) offerta da Facebook, è stato possibile inviare a ogni singola persona messaggi elettorali che parlavano direttamente alla loro pancia, ai loro più profondi desideri.

Quei dati sono (in buona parte) gli stessi che vengono usati per i Marketing Analytics e se hanno aiutato una persona a diventare presidente degli Stati Uniti, credimi, possono tranquillamente aiutarti anche a vendere di più

Dove sta la difficoltà? Non è una sola, sono almeno 4, ovvero avere la capacità di:

  • Raccogliere i dati
  • Interpretarli per asservirli al marketing
  • Creare campagne con strumenti e obiettivi specifici
  • Monitorarle fino al raggiungimento del risultato

Benvenuto nel mondo del marketing data driven, benvenuto nel mondo del budget sfruttato al massimo delle sue potenzialità per generare contatti, clienti e vendite (mentre eviti pure un sacco di sprechi).

Vediamo subito come utilizzarli nella pratica.

Uno degli strumenti utilizzati dagli scagnozzi di Trump per la sua campagna pubblicitaria è quello dei Social Media Analytics, come puoi leggere nel mio articolo “Social media analytics: così i dati in arrivo dai social possono aiutarti a vendere di più“.

Come usare i Marketing Analytics? Io lo faccio così… e funziona!

Il web è pieno di modi e possibili strumenti, simili a quelli di Facebook, attraverso i quali estrapolare dati utili per creare campagne di marketing efficaci e vincenti.

Gli strumenti attraverso i quali estrapolare dati analitici permettono di dare risposta a molte e preziose domande:

  • Quali sono le attuali performance delle iniziative di marketing perpetrate?
  • Come potrebbe mutare la situazione in futuro?
  • Come si può ottimizzare l’andamento della campagna?
  • Che paragoni si possono fare con le scelte dei concorrenti?
  • Come stanno usando il loro budget e quali canali sfruttano?
  • Quali sono le prossime mosse?
  • I canali di comunicazione usati sono quelli giusti?
  • Stiamo parlando al giusto pubblico?

In questa visione sull’approccio al marketing che oserei definire 3.0, i dati di tracciamento delle proprie iniziative sono usati in tutto il loro potenziale.

Le tecniche di Marketing Analytics si possono usare per comprendere il passato, valutare l’andamento nel presente e capire cosa fare in futuro.

Ogni campagna, a prescindere dal canale usato, una volta avviata offre dati sulla propria efficacia che se usati e interpretati a dovere permettono di capire come e dove allocare il budget.

Ad esempio, le tecniche di A/B testing guidate dall’analisi dei dati illuminano la strada per capire quali strategie funzionano di più.

Immagina una campagna di email marketing. È fondamentale preparare più di un messaggio e testarli tutti per capire quale testo ha funzionato meglio, quale “oggetto” ha portato a un tasso di apertura migliore.

Diventa così possibile puntare (quasi) sempre sul cavallo vincente, o comunque su quello che ha le maggiori probabilità di condurre al risultato.

Nel mio articolo “Direct Email Marketing: qui ti spiego perché le tue email promozionali non stanno funzionando” trovi tutto quello che c’è (di importante) da sapere sul tema del Direct Email Marketing.

Marketing Analytics: l’approccio volto al risultato.

Come hai compreso, quella dei (web) Marketing Analytics non è una, ma è LA strategia migliore da adottare oggi. Questo semplicemente perché ti permette di chiudere il cerchio.

Grazie a questo approccio puoi seguire in maniera chiara e tangibile il ciclo che parte dal momento in cui investi una certa cifra, fino alla valutazione del ritorno che (si spera) porterà nelle tue tasche.

In fin dei conti i processi di marketing sono semplici e servono per:

  1. Aumentare la visibilità e consapevolezza del brand
  2. Generare lead (contatti)
  3. (Infine) fa lievitare le vendite

Se tutto ciò è fatto a caso, senza sapere che fine fanno i tuoi investimenti e senza analizzare i dati… Buonanotte! Non avrai mai il pieno controllo della situazione e di quello che stai spendendo (figuriamoci di quello che stai guadagnando).

Se invece tutto questo processo è guidato dall’analisi dei dati in ogni sua fase, già in partenza potrai avere un’idea di che risultati puoi ottenere e della strada che devi seguire per arrivarci.

Sprecare budget, allocandolo nel peggiore dei modi e senza obiettivi chiari, non mi è mai piaciuto. Soprattutto, non mi sono mai piaciute le facce degli imprenditori scontenti perché sentono di essere stati presi in giro…

Proprio per questo ho deciso di improntare tutta la mia attività sull’utilizzo dei Marketing Analytics.

Se sei stanco di chi ti promette la luna senza prima mostrarti uno straccio di progetto per arrivarci, contattami e ti svelerò quello che i dati e il potere del web, uniti alle mani e il cervello di un consulente marketing digitale, possono fare per il tuo specifico caso aziendale!

Leggi anche:

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

I MIEI ARTICOLI TI SONO PIACIUTI?

Lo so non capita spesso!

Iscrivendoti alla newsletter riceverai i miei migliori articoli, contenuti gratuiti e offerte a te riservate

__CONFIG_colors_palette__{"active_palette":0,"config":{"colors":{"30800":{"name":"Main Accent","parent":-1},"f2bba":{"name":"Main Light 10","parent":"30800"},"trewq":{"name":"Main Light 30","parent":"30800"},"frty6":{"name":"Main Light 45","parent":"30800"},"flktr":{"name":"Main Light 80","parent":"30800"}},"gradients":[]},"palettes":[{"name":"Default","value":{"colors":{"30800":{"val":"rgb(255, 162, 0)","hsl":{"h":38,"s":0.99,"l":0.5}},"f2bba":{"val":"rgba(255, 162, 0, 0.1)","hsl_parent_dependency":{"h":38,"l":0.5,"s":1}},"trewq":{"val":"rgba(255, 162, 0, 0.3)","hsl_parent_dependency":{"h":38,"l":0.5,"s":1}},"frty6":{"val":"rgba(255, 162, 0, 0.45)","hsl_parent_dependency":{"h":38,"l":0.5,"s":1}},"flktr":{"val":"rgba(255, 162, 0, 0.8)","hsl_parent_dependency":{"h":38,"l":0.5,"s":1}}},"gradients":[]},"original":{"colors":{"30800":{"val":"rgb(59, 136, 253)","hsl":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61}},"f2bba":{"val":"rgba(59, 136, 253, 0.1)","hsl_parent_dependency":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61,"a":0.1}},"trewq":{"val":"rgba(59, 136, 253, 0.3)","hsl_parent_dependency":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61,"a":0.3}},"frty6":{"val":"rgba(59, 136, 253, 0.45)","hsl_parent_dependency":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61,"a":0.45}},"flktr":{"val":"rgba(59, 136, 253, 0.8)","hsl_parent_dependency":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61,"a":0.8}}},"gradients":[]}}]}__CONFIG_colors_palette__
Sottoscrivo la privacy policy.
__CONFIG_colors_palette__{"active_palette":0,"config":{"colors":{"d8d0c":{"name":"Main Color","parent":-1},"4a715":{"name":"Dark Accent","parent":"d8d0c"}},"gradients":[]},"palettes":[{"name":"Default","value":{"colors":{"d8d0c":{"val":"rgb(255, 170, 0)","hsl":{"h":40,"s":0.99,"l":0.5}},"4a715":{"val":"rgb(224, 150, 0)","hsl_parent_dependency":{"h":40,"l":0.44,"s":1.02}}},"gradients":[]}}]}__CONFIG_colors_palette__
Mi iscrivo!