fbpx
  • Home
  • >
  • Blog
  • >
  • SEO Audit: Ti presento il mio metodo d’analisi SEO

SEO Audit: Ti presento il mio metodo d’analisi SEO

By Giuseppe Lecis

Luglio 8, 2020

Seo, SEO Audit

Il SEO Audit secondo me (ehm, io sono Giuseppe Lecis, consulente digital marketing).

Effettuare una SEO Audit sul tuo sito web è il primo passo che un consulente digital marketing come me compie non appena riceve carta bianca d’azione e nelle prossime righe capirai perché.

Quanto tempo hai già speso per portare il tuo sito aziendale dove vorresti che fosse? Decine di ore? Giorni? Settimane? Nonostante questo, ancora non vedi i risultati che ti aspettavi. Ecco allora che sorge un interrogativo all’orizzonte.

Arriva da quel sentimento di frustrazione che stai provando ed ha la forma di un “PERCHÉ” grande come la casa bianca a Washington.

Perché continui a sudare e sei sempre in 4° pagina su Google?

Come consulente di digital marketing ho parlato con molti imprenditori che come te si trovano in questa situazione.

Prima di parlare di possibili soluzioni per migliorare il posizionamento, pongo a tutti loro una semplice domanda per sdrammatizzare: tu se ti rompi una gamba dove vai?

Quello che mi aspetto che dicano è: “vado dal dottore”!

Ecco, per il tuo sito vale la stessa cosa. Se non funziona (non genera traffico, contatti, clienti o vendite), significa che qualcosa si è rotto. A quel punto serve fare una diagnosi chiara e obiettiva del “malato”.

Bene. Questo è il proprio il senso di fare SEO Audit. Bisogna capire cosa si è rotto nel tuo sito e pianificare le azioni giuste perché riesca a posizionarsi e portare, traffico e conversioni.

Ok, adesso sai qual è lo scopo finale della SEO Audit. Ma ti va di conoscere come potresti usarla per risollevare le sorti del tuo sito aziendale? Vieni a scoprirlo.

Credi che le strategie di marketing digitale siano inutili? Nel mio articolo “Le strategie di marketing digitale non servono a niente (a meno che tu non intenda fare sul serio)” ti spiego come la vedo io.

Che poi, cosa significa SEO Audit?

Puoi pensare a una SEO Audit come a un check-up completo. Serve a valutare la capacità del tuo sito di apparire nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).

Gli audit vengono fatti controllando ogni aspetto del tuo specifico caso. Si vanno a scovare i problemi da riparare o migliorare per aumentare le prestazioni del tuo sito sui motori di ricerca.

Puoi pensarla come una “pagella” della Googlabilità del tuo sito.

Le pagine che offri potrebbero anche essere bellissime a vedersi, stra-curate e tirate a lucido, con dell’ottimo contenuto…

Ma se i motori di ricerca non riescono a leggerle, quelle stesse pagine su cui ti sei smazzato potrebbero non vedere mai la luce del giorno.

Un audit completo ti offre un piano d’azione che ti aiuta a:

  • Confrontarti con la concorrenza e utilizzare ciò che scopri a tuo vantaggio
  • Identificare quali cambiamenti devono essere fatti (e come attuarli)
  • Ottenere una panoramica generale dell’efficienza SEO del sito
  • Scoprire i punti deboli della piattaforma e correggerli
  • Stabilire alcuni obiettivi per il futuro del sito web aziendale

Ecco cosa fare per una SEO Audit efficace.

Sei pronto? È il momento di scoprire tutte le azioni che si possono fare in fase di SEO Audit per scovare i punti critici che bloccano il tuo sito.

Ti avverto, alcuni aspetti, possono risultare tecnici e se ti sembrano difficili è… Perché lo sono :D.

Io comunque ti dirò qual è il vantaggio che deriva da ciascun controllo/ottimizzazione che puoi ottenere on-site grazie alla tua SEO Audit.

1) SEO Audit di livello: fai il Check del Panda e del Pinguino.

Si lo so che ti sembra assurdo, ma devi proprio farlo. Panda e Penguin sono i nomi di due aggiornamenti al motore di ricerca Google che hanno fatto storia.

Quel ciccione carinissimo di Panda, è un algoritmo che si occupa di verificare la qualità del sito. I contenuti sono di livello? Il sito è pieno di banner? Gli utenti lo possono usare/navigare facilmente?

Il secondo check che puoi fare riguarda Penguin: questo algoritmo controlla i tuoi backlink (link che puntano al tuo sito) per capire se sono naturali e qual è la qualità generale del tuo profilo link.

Nel primo caso per capire se te la stai cavando bene, guarda le tue pagine. Se ti sembrano un quadro di Picasso, no, non è un bene! Devi rendere il contenuto leggibile e raggiungibile. Se piace agli utenti piacerà anche a Google.

Nel secondo caso ti conviene usare Majestic SEO Tool per fare un’analisi veloce del tuo profilo backlink e capire se è della qualità richiesta.

2) Migliora i titoli dei tuoi contenuti per migliorare la SEO Audit del tuo sito web.

Puoi usare un tool chiamato Screaming Frog per analizzare i titoli delle tue pagine. Se non contengono chiavi di ricerca e non chiariscono al massimo il contenuto della pagina, devi ottimizzarli.

Il tool in questione ti aiuta anche a trovare pagine o titoli duplicati, cose che fanno malissimo alla tua SEO. Ottimizzare i titoli ti aiuterà a rankare perché aiuta Google a capire di cosa parlano le tue pagine.

3) Vuoi una SEO Audit efficiente? Crea buone meta descriptions.

La meta description è la breve frase che appare al di sotto dei risultati di ricerca. Deve essere breve, ma dettagliata e deve avere lo scopo di attirare le persone al click sul tuo risultato di ricerca.

4) Simula il crawling del tuo sito e aiuta la SEO Audit a migliorare.

Si “crawling” è un termine che penso non ti andrà troppo a genio, ma è semplice, credimi. I bot di Google quando vengono nel tuo sito, fanno appunto un’attività di crawling, di scansione.

Tu puoi simulare questo processo per vedere e capire cosa non va, proprio come se lo stesse facendo il bot di Google. Tutto questo può essere fatto sempre con Screaming Frog.

Grazie a questo processo puoi trovare errori come i 404 (pagina non trovata) che ti danneggiano molto. Oppure pagine che non rientrano nell’indice di Google e che invece magari sarebbero importantissime per i tuoi scopi aziendali.

5) Migliora la User Experienxce e la tua SEO Audit lieviterà.

I motori di ricerca diventano sempre più intelligenti. Ora leggono anche i segnali degli utenti per raccomandare siti con una buona UX (esperienza utente).

Pertanto, se la tua UX è scadente, lo saranno anche la tua SEO e il tuo ranking. La buona notizia è che ci sono innumerevoli modi per migliorare l’UX.

Parti dal basso. Quali sono alcuni evidenti miglioramenti che possono rendere il tuo sito più facile da navigare e visualizzare? Ecco alcuni esempi:

  • I colori
  • Uso di immagini e video
  • Evidenziare le informazioni importanti
  • Usare testimonial e riprova sociale

#6 Crea una Content Strategy SEO per avere una SEO Audit efficace.

È fondamentale, importante, determinante (etc.) che basi la tua attività editoriale su una SEO content strategy. Significa contenuti di valore per rispondere a precisi intenti di ricerca degli utenti.

I tuoi contenuti dovrebbero essere in grado di rispondere a tutte le domande che un utente potrebbe porre a Google.

Controllare i tuoi contenuti può essere difficile: allo stesso tempo devi considerare la qualità del contenuto insieme ai fattori on-page. Questa attività si chiama SEO Copywriting.

Quando scrivi contenuti su WordPress, assicurati di installare Yoast SEO. Questo plugin ti permette di vedere quanto il tuo lavoro sia ottimizzato per le parole chiave di destinazione.

Hai un’attività fisica e sei ancora lontano anni luce da tutto quello di cui ti sto parlando? Sappi che si può lanciare sul web anche quella, come spiego nel mio articolo “Digital Marketing Strategy per attività locali: come fare marketing digitale anche se hai un negozio fisico“.

SEO Audit? Se non la sai fare… Lasciatela fare!

Se il tuo sito è come lo vuoi ma ti manca il traffico e/o il posizionamento che hanno i tuoi concorrenti, devi eseguire un Audit SEO.

Solo così puoi verificare la presenza di errori del sito e scoprire ciò che deve essere corretto sulle tue pagine web per aumentare la visibilità sui motori di ricerca.

Come abbiamo visto, devi partire dalla SEO tecnica. Da lì, poi, ti concentri sul miglioramento dell’esperienza utente lavorando sul design generale del sito.

Queste e molte altre cose si possono fare perché il tuo sito aziendale renda il massimo.

Se sei stufo di provare da solo a migliorarlo o se la cosa è troppo tecnica per le tue attuali capacità, beh se scegli di delegare non fai mica peccato mortale.

Anzi, sicuramente ci guadagni tempo e con ogni probabilità anche fatturato. In caso, quindi, fammi un fischio. Faccio il consulente di web marketing e la SEO Audit per portare valore ai siti aziendali è di certo una delle cose che amo di più fare ;).

Leggi anche:

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

I MIEI ARTICOLI TI SONO PIACIUTI?

Lo so non capita spesso!

Iscrivendoti alla newsletter riceverai i miei migliori articoli, contenuti gratuiti e offerte a te riservate

__CONFIG_colors_palette__{"active_palette":0,"config":{"colors":{"30800":{"name":"Main Accent","parent":-1},"f2bba":{"name":"Main Light 10","parent":"30800"},"trewq":{"name":"Main Light 30","parent":"30800"},"frty6":{"name":"Main Light 45","parent":"30800"},"flktr":{"name":"Main Light 80","parent":"30800"}},"gradients":[]},"palettes":[{"name":"Default","value":{"colors":{"30800":{"val":"rgb(255, 162, 0)","hsl":{"h":38,"s":0.99,"l":0.5}},"f2bba":{"val":"rgba(255, 162, 0, 0.1)","hsl_parent_dependency":{"h":38,"l":0.5,"s":1}},"trewq":{"val":"rgba(255, 162, 0, 0.3)","hsl_parent_dependency":{"h":38,"l":0.5,"s":1}},"frty6":{"val":"rgba(255, 162, 0, 0.45)","hsl_parent_dependency":{"h":38,"l":0.5,"s":1}},"flktr":{"val":"rgba(255, 162, 0, 0.8)","hsl_parent_dependency":{"h":38,"l":0.5,"s":1}}},"gradients":[]},"original":{"colors":{"30800":{"val":"rgb(59, 136, 253)","hsl":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61}},"f2bba":{"val":"rgba(59, 136, 253, 0.1)","hsl_parent_dependency":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61,"a":0.1}},"trewq":{"val":"rgba(59, 136, 253, 0.3)","hsl_parent_dependency":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61,"a":0.3}},"frty6":{"val":"rgba(59, 136, 253, 0.45)","hsl_parent_dependency":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61,"a":0.45}},"flktr":{"val":"rgba(59, 136, 253, 0.8)","hsl_parent_dependency":{"h":216,"s":0.98,"l":0.61,"a":0.8}}},"gradients":[]}}]}__CONFIG_colors_palette__
Sottoscrivo la privacy policy.
__CONFIG_colors_palette__{"active_palette":0,"config":{"colors":{"d8d0c":{"name":"Main Color","parent":-1},"4a715":{"name":"Dark Accent","parent":"d8d0c"}},"gradients":[]},"palettes":[{"name":"Default","value":{"colors":{"d8d0c":{"val":"rgb(255, 170, 0)","hsl":{"h":40,"s":0.99,"l":0.5}},"4a715":{"val":"rgb(224, 150, 0)","hsl_parent_dependency":{"h":40,"l":0.44,"s":1.02}}},"gradients":[]}}]}__CONFIG_colors_palette__
Mi iscrivo!